Passioni — Mariángeles Abelli Bonardi

.


La notte. La nebbia. Gli imprudenti. La polvere, le crepe, le case fatiscenti. Le sedute spiritiche, la telecinesi, le lenzuola bianche. Essere trasparente, lasciar trasparire. Levitare, svelare. Apparire, scomparire, rivelarmi a metà. Gustare le paure, provocarle. andare di stanza in stanza, da parete a parete. Essere definito, indefinibile, o entrambe le cose contemporaneamente. Come ogni fantasma che si rispetti.


Mariángeles Abelli Bonardi (Argentina), Pasiones

(Tradotto da Internacional Microcuentista)

1 commento:

  1. Siamo tutte un po' fantasmi in certi momenti della nostra vita...

    RispondiElimina